La Vera Sfida ai Go-Kart

LUNEDI' 24 MAGGIO, ore 20.20 presso Kartodromo "Happy Valley" di Pinarella di Cervia (RA)


Tutti sulla griglia
Tutti sulla griglia
lunedì 24 maggio 2010 la pista di Pinarella sarà chiusa al pubblico ma aperta esclusivamente al Centathlon! Per l'occasione si disputerà la prima tappa del C.E.R.K. (Campionato Emiliano Romagnolo Kart)


 Conferma la tua partecipazione ENTRO VENERDI' 14 MAGGIO rispondendo a questa mail indicando quale modalità di gara preferisci:

  • FORMULA CENTATLETA TRANQUILLO= 10 min di giri liberi (uomini 20€, donne 10€). Non c'è lo start al semaforo e si girà un po' tutti "alla bestia" (poca adrenalina di gara)
  • FORMULA CENTATLETA GLADIATORE= 3 gare: 10min di prove libere. GARA1 con partenza in base ai tempi delle prove libere. GARA2 con ordine inverso rispetto l'arrivo di GARA1. Se son arrivato primo parto ultimo, secondo penultimo e così via. Insomma un casino e sportellate appalla. prezzo: 50€ (assolutamente ripagati!)
  • FORMULA CERK= oltre ad essere un centatleta gladiatore, faccio valere la mia gara per il Campionato Emiliano Romagnolo Kart! (Prezzo, sempre 50€). Formula adatta per chi intende rivivere ancora l'emozione della sfida in pista e partecipare attivamente, durante l'estate, ad un campionato di gokart agonostico (nel senso che c'è dell'agonismo). Al CERK ci si può iscrivere ufficialmente in loco.


PUNTEGGI

PUNTI CENTATHLON:
questa serata è valevole per 3 prove Centathlon.

GOKART A. Valida solo per Gladiatori e CERK. Punti in base all'ordine di arrivo.
GOKART B. Valida solo per Gladiatori e CERK. Punti in base ai tempi di percorrenza (che quasi mai equivale all'ordine di arrivo dal momento che le gare sono due con partenza invertita)
GOKART C. Valida per Tutti. Classifica in base ai best lap.

PUNTI C.E.R.K.

Per chi si iscrive al CERK, oltre ai punti centathlon, la gara della serata sarà valevole per il Campionato CERK 2010 (guarda il link)

COSE DA FARE:

  • Iscriversi entro il 14 maggio scrivendo una mail a info@centathlon.it o chiamando Luca al 3397232422
  • chiamare anche i tuoi amici per sfidarli a sportellate
  • considerare che Casco (obbligatorio) e tuta (fortemente consigliata) sono forniti dal kartodromo, ma si consiglia se possibile di portarseli da casa.
  • ricordarsi che per partecipare è necessario essere in possesso della TesseraSconto (del costo di6,5€ annuali)

DOWNLOAD:

Download File
Invito Happy Valley Circuit

 

Foto e video dell'anno scorso

Area dedicata al C.E.R.K.

RISULTATI

Classifica finale GLADIATORI


Classifica finale CERK


Classifiche Centathlon

Classifica Collettiva (ordine di arrivo)


Classifica Best Lap


Classifica Durata di Gara


Classifica SERATA - CENTATHLON 24 maggio 2010


Nella classifica collettiva, i piloti arancioni sono i Gladiatori, gli azzurri i CERK e i gialli i Tranquilli. A parità di punti, vince chi ha ottenuto la posizione migliore in Gara1. Per comodità, le gare sono indicate in ordine cronologico e quindi:

  • Gara 1 = qualificazioni dei Gladiatori e Tranquilli
  • Gara 2 = qualificazioni del Cerk
  • Gara 3 = Prima Gara gladiatori
  • Gara 4 = Prima Gara Cerk
  • Gara 5 = Seconda Gara Gladiatori
  • Gara 6 = Seconda Gara CERK
Ai tranquilli è stato riconosciuto anche un ulteriore punteggio bonus equivalente ad una posizione dietro l'ultimo dei Gladiatori, per non subire penalizzazioni dovuta la loro scelta. (Erano partecipanti ma non piloti.)


I Piloti

Masi, voto 10. Entra pista con la camera-car, tra gli arancioni fa suo il miglior tempo, la vittoria di gara 3 e quella di gara 5. Peccato che quest'anno abbia l'esame e non si fosse iscritto tra i CERK. Ci avrebbe sicuramente dato delle soddisfazioni anche lì.

Missiroli Danilo: Squadra Tartarughe Giganti del CERK. Voto 8. Per motivi logistici ha corso tra i gladiatori e si è fatto valere portando punti alla sua squadra.

Pesce Diavolo, voto 8,5. Arriva vestito da Koda Fratello Orso, sbrana tutti e nonostante non sia riuscito mai ad andare oltre la quinta posizione, si posiziona terzo... poteri delle penalità.

Via Paurosa, voto 8. Strappa un best lap di tutto rispetto che lo fanno partire dalla prima fila in gara 3 accanto all'ormai navigato pilota Masi... cede qualcosina durante le gare, complice forse il ricordo del spettacolare incidente in cui l'anno scorso sua moglie si è eclissata sotto un treno di gomme proprio su questa pista. Peccato, medaglia di legno.

2ali: Non posso dare un voto al prof. Mille imprevisti lo hanno costretto ad una posizione infame in gara 3. si rifà con uno splendido secondo posto in solitaria nella gara invertita. spettacolo!

Paz: completa la cricca appaiata del lughese (insieme a viapaurosa e 2ali). Non si schioda dala settima posizione ma taglia sempre il traguardo in bagarre. Voto 8, per lo spettacolo!

Padawan. Voto 7. Insieme a quell'altro vestito da Orso sembra più preso ad allenarsi per la festa in maschera di luglio (in occasione dello stupiday) invece che a sportellare coi kart. Buona comunque la sua performance... confidiamo di rivederlo allla gara di kart bonsai (polistil), magari vestito da cactus!

Jessica: Voto 10! É la prima delle donne e non crediamo siano abilità acquisite per osmosi da suo marito KingMario. Ottimo. Gran balzo in avanti nella classifica Centathlon. Oltretutto è andata meglio di Morrone e questo riempie tutti di gioia.

Mazzotti Mauro: Voto 7. membro cerk infiltrato. Fa un ottimo sesto posto in gara3... problemi in gara 5. A differenza di qualcun'altro, contribuisce al foraggiamento di punti per le Tartarughe Giganti.

Morrone: Sponsor Centathlon con Mediolanum. E quindi Dieci! ..è la sua posizione... 10: arrivo in gara 3... Dieci! arrivo in gara 5... Con tutti sti dieci direi che come voto prende... Luca, quanto ha detto che ci paga!? :P

Mercutia: Voto 11 per lo spirito centathlon! Smolla lo zio del moroso in stazione pur di non mancare. Si piazza anche bene (però, un quarto posto!)  e contagia di divertimento gli altri. Icona.

Alessia: cucciola lei... É la sua prima volta... e da sola oltretutto... Parte timorosa... già in gara 3 si piazza bene e in gara 5 è tra le prime 10! i suoi tempi si abbassano di tantissimo ad ogni giro che fa. Ogni minuto che passa aggredisce l'asfalto sempre più. non oso immaginare quando in "gara 7" si è messa la volante della sua 206 per tornarsene a casa!

Scara. Voto 11- anche per lui. Insieme alla sua donna, con un sordido piano, si disfano dello zio pur di partecipare. Anche quest'anno rimane dietro alla sua donna, ma con stile.

Dibres. Voto 6,5. Dopo il volo con la Fiat128 in mezzo ai campi non è più lo stesso. le Curve le fa con prudenza. Handicap anche per la massa che sfavorisce la forza centripeta in curva. coerente. sempre attorno al 12-13esimo posto. Come l'anno scorso.

Made. Voto 7. Se la cava in qualifica ma perde smalto man mano che gira. Ma chi sono io per parlare, interpreto solo tabelle!

Rossi Elisa. Voto 8. new entry centathlon. Parte come Tranquilla, ma evidentemente si accorge subito che non è posto per tranquilli. Rettifica ed entra nella fossa dei Gladiatori. Si batte bene, soprattutto in gara05, si diverte e siamo sicuri la rivederemo presto!

Dario Baroncelli, Matteo Benini e Cacca (Matteo Casadio). Voto 21+++... in tre. Sono sicuramente più temibili in vasca che in pista. Tutti si aspettavano grandi cose causa la fama che lo precedevano (colpa di Gennari). Probabilmente la loro inesperienza automobilistica dovuta ai loro 18anni appena compiuti li ha portati a non capire bene i cordoli. un + a testa di incoraggiamento. Al prossimo giro sicuramente, come minimo, saranno nella mischia di mezzo.

Raffa. voto 2-. É il solito tonto, nonostante le 3 mail, 2 chiamate e 4 messaggi rateizzati nei giorni, arriva con 40 minuti di ritardo. Nonostante ciò, decide all'ultimo di gareggiare come Tranquillo, lui che tranquillo non è. Anche col suo quintale fa vedere che una volta era il mago delle macchine... anche se con ruote tacchettate. Ad ogni modo, gli vogliamo bene così e lo avvertiamo: Raffa, il 17 luglio c'è l'albero della cuccagna! te lo diciamo per tempo!

Skary. Voto 8+. Spatentata e appena diciottenne, pure lei ottiene il 12esimo miglior tempo in qualifica. Ricordati di questa serata e mi raccomando il mese prossimo rimetti tutto in pratica all'esame pratico di guida!

Pirelli. Voto 6+. A differenza dell'anno scorso, stavolta arriva prima che il semaforo sia diventato verde. Bravo in quanto conscio delle sue abilità decide di salvaguardarsi in questa prova per dare tutto in quelle successive. Astuto.

Stefania. Voto 7. Prima volta in gokart anche per la giovane Stefania. Anche lei in zona patente speriamo non ci prenda l'abitudine.

Sonia. Sorella dell'appena sopraccitata, viaggia appaiata (stessa cosa anche in molte altre prove!). Stesso voto e stesso commento. ;) Complimenti davvero a tutte e due per lo spirito!

Elena Pagani e Silvia Blu: accompagnatrici dei morosi gladiatori Koda Fratello Orso & Co, si cimentano anch'esse ai Kart! Trasformiste, dall'eleganza festa di inaugurazione allo Sbranamento Selvaggio della corsa in pista, loro ci sono e si cimentano con lo spirito giusto! Veramente delle grandi!


 










Qualificazioni

Aprono la pista i Gladiatori del Centathlon uniti ai Tranquilli e oltretutto partono già svantaggiati causa gomme fredde e asfalto sporco. Non per niente quasi tutti i migliori tempi sono stati effettuati all'ultimo giro.
Una volta che le curve son state spazzolate dai Gladiatori, quelli del CERK sono scesi in polleggio con la pista già spianata... anzi no, in polleggio mica tanto: già in qualificazione, come un piccolo Alonso in gita a MonteCarlo, il prode Falchieri from Ferrara distrugge kart e caviglie nel rettilineo del traguardo creando caos e scompiglio tra il pubblico e la gente in pista.

Dettagli Gara01 (Qualificazioni Gladiatori)


Dettagli Gara02 (Qualificazioni CERK)


Gara in base ai Migliori Tempi di Qualificazione

Entrano nell'Arena per primi i Gladiatori del Centathlon. sono in 19, i tempi si abbassano notevolmente (rodaggio effettuato, pista pulita etc...) Ne esce vincitore Masi in una gara in solitaria evitando doppiati. Mitica la Jessica che lascia tutti dietro (tranne 3)

In seguito anche il CERK fa la sua prima discesa in pista ufficiale con punti veri (senza Falchieri claudicante ai box dopo la svettola del giro di qualificazioni). Già alla prima curva, si crea un supertappo. Se ne avvantaggia ScaloInFolle che, a causa di una loffia qualificazione monomano (le altre 2 erano impegnate con la fotocamera [v.video]) partiva dal centro del gruppo. Alla prima Chicane, i due contendenti al titolo 2009, FabioFabiani e Gennari, si incucciano reciprocamente rimescolando un pò le posizioni e li stomaci di quelli che erano subito dietro. Vince l'insospettabile Idrico della IET team venuto apposta da Ferrara per punire. Ora è conosciuto, rispettato e temuto.

Dettagli Gara03 (Gladiatori)


Dettagli Gara04 (CERK)


Gara con ordine inverso

Le donne regnano, o almeno QUASI fino in fondo. Mercutia si fa 4-5 chilometri appoggiata agli sportelli di altri manco fossero cani guida (e chiude quarta, 11 posizioni davanti al suo uomo, che quello è l'importante), l'Alessia tiene botta un casino ma alla fine cede ottenendo comunque una nona posizione. La Jessica, nessuno sa cosa sia successo ma rimane impantanata nel mucchio e Heidi, dopo una formidabile gara nelle prime posizioni, per oscuri motivi si ritrova 15esima. Soliti sprecati complimenti a Masi e menzione di merito al mitico 2Ali, che dopo una traumatica prima gara, si rifà di tutto e si piazza secondo in solitudine. Probabilmente merito anche del suo supercasco areodinamico da paracadutista (in quanto Egli è, nonostante ci risulta sia il meno giovane fra tutti i centatleti)

Dettagli Gara05 (Gladiatori)


Dettagli Gara06 (CERK)


TUTTE LE FOTO!!!

Tutte le foto le trovate su QUI.

Tutti i risultati del CERK li trovate nella pagina dedicata http://www.centathlon.it/it/cerk-risultati